Condividi su

Pneurama Weekly

18/11/2021
Hankook amplia il proprio magazzino nell'impianto di Rácalmas in Ungheria

Hankook sta costruendo un centro di stoccaggio interno nel proprio impianto di Rácalmás, allo scopo di migliorare i servizi e ottimizzare i processi. L'azienda prevede che l’investimento migliorerà l’approvvigionamento delle materie prime, ne aumenterà la sicurezza e renderà il processo più efficiente. Attualmente, l’88% dei pneumatici finiti viene conservato nel magazzino interno della fabbrica, mentre la restante parte e una quota significativa delle materie prime in entrata viene stoccata all’interno di magazzini esterni. Una delle nuove unità previste avrà una superficie di 13.000 m2 e sarà destinata allo stoccaggio delle materie prime (sostanze chimiche, cavi in tessuto e acciaio, carbone, silice e gomma), mentre l’altro edificio amplierà la capacità di stoccaggio degli pneumatici finiti dell’impianto di Rácalmás fino a 1,5 milioni di pneumatici grazie a una superficie di 20.000 m2. “Questi miglioramenti – si legge nel comunicato – consentiranno a Hankook di soddisfare le proprie esigenze di stoccaggio senza dover esternalizzare servizi. Solleverà l'azienda anche di un significativo onere di trasporto e ridurrà al contempo l’impatto ambientale negativo dovuto alle operazioni di trasporto su strada”. La nuova base di magazzini sarà operativa nell'autunno 2022.

 - Archivio

torna all'elenco