Condividi su

Pneurama Weekly - Archivio

13/06/2019
Goodyear ritorna nel motorsport con la 24 ore di Le Mans e il campionato del mondo FIA endurance

Goodyear vanta una gloriosa storia nel motorsport. Oltre alle 14 vittorie alla 24 Ore di Le Mans, i pneumatici Goodyear sono stati utilizzati per vincere 368 Gran Premi di Formula 1 – un record tuttora imbattuto – e sono tutt’oggi i pneumatici ufficiali delle principali gare della Nascar. Goodyear può contare anche su una notevole esperienza nelle gare con le auto sportive, grazie a decenni di successi nelle gare del campionato americano IMSA. Oggi Goodyear annuncia il suo ritorno nelle competizioni europee, con lo sviluppo di una nuova gamma di pneumatici per la partecipazione al FIA World Endurance Championship (WEC), che comprende anche la 24 Ore di Le Mans. Il Campionato del Mondo FIA Endurance comprende gare di lunga durata che si disputano in 4 continenti e si concludono con la 24 Ore di Le Mans, una gara vinta in 14 occasioni da vetture equipaggiate con pneumatici Goodyear. Goodyear ha scelto queste competizioni per la prima fase del suo rientro nel racing, perché offrono un palcoscenico importante per mettere in pista le tecnologie dei suoi pneumatici su una vasta gamma di prototipi e vetture GT, come spiega Ben Crawley, Direttore Motorsport: “La dinamica di queste gare (che variano dalle 4 alle 24 ore) rende la strategia e la scelta dei pneumatici degli elementi fondamentali e rappresenta un’appassionante sfida per il nostro team di ricerca e sviluppo dei centri di innovazione europei di Goodyear”. Goodyear ha sviluppato da oltre un anno una nuova gamma di pneumatici per i Prototipi Le Mans nei suoi centri di innovazione di Hanau (Germania) e Colmar-Berg (Lussemburgo). Questi pneumatici saranno sviluppati e prodotti al fianco della nuova gamma Goodyear Eagle F1 SuperSport, 3 modelli progettati per le vetture ad alte prestazioni e per le giornate in pista, assicurandosi che il trasferimento di tecnologie e know-how tra le gamme stradali e quelle da corsa vada a beneficio delle prestazioni di entrambe.  I pneumatici debutteranno a Silverstone in agosto all’inizio della stagione WEC 2019/2020. Questo ritorno segna il rientro del famoso marchio americano nelle gare mondiali per auto sportive in uno dei luoghi più iconici del mondo delle corse. Con più di 250.000 spettatori, Le Mans è uno degli eventi sportivi con la maggiore presenza di pubblico al mondo. “Le gare automobilistiche continuano ad essere uno degli sport mondiali più popolari – continua Crawley –. Rappresentano un palcoscenico ideale per coinvolgere gli appassionati con la tradizione, i valori, l’innovazione e la tecnologia che hanno fatto la storia di Goodyear nelle competizioni. Inizialmente ci concentreremo sulle competizioni per auto sportive e poi metteremo in pratica le conoscenze apprese anche in altre categorie di gare, che possono rientrare nell’endurance o in altre serie”.

 - Archivio

torna all'elenco