Condividi su

Pneurama Weekly

20/09/2018
Goodyear presenta i pneumatici Fuelmax Performance: consumi efficienti, emissioni ridotte

Al Salone internazionale dei veicoli commerciali IAA 2018, Goodyear presenta Fuelmax Performance – la sua più recente e più efficiente gamma di pneumatici autocarro.

Si tratta dei primi pneumatici Truck in cui Goodyear ha introdotto nel battistrada una mescola completamente in silice che ha permesso ai pneumatici di ottenere la classificazione A dell’etichetta europea per l’efficienza nei consumi. Riportano inoltre la marcatura snow flake (3PMSF), confermando il superamento di rigorosi test invernali. Questi pneumatici permettono alle flotte che operano quasi esclusivamente sul lungo raggio di ottimizzare i risparmi di carburante e aiutano i costruttori dei veicoli a rispettare i sempre più ambiziosi obiettivi di riduzione delle emissioni previsti dalla UE.

 

Gamma Fuelmax Performance

I pneumatici Fuelmax Performance sono sviluppati per offrire massimo risparmio nei consumi alle flotte che operano quasi esclusivamente nel lungo raggio, a fronte di una bassa generazione di calore e di una bassa resistenza al rotolamento. Hanno la classificazione ‘A’ dell’etichetta europea per l’efficienza dei consumi di carburante, la classificazione ‘B’ per l’aderenza sul bagnato, un’onda per il rumore esterno di rotolamento, il simbolo snow flake per le prestazioni invernali e sono i primi pneumatici autocarro di Goodyear a presentare una mescola del battistrada interamente in silice. Quest’ultimo è un elemento chiave per ridurre i consumi di carburante e aumentare l’aderenza sul bagnato. La loro struttura assicura una distribuzione della pressione e un’impronta al suolo estremamente regolari che garantiscono un’usura uniforme e un elevato chilometraggio in tutte le condizioni di carico tipiche del trasporto su lunghe distanze.

La gamma Goodyear Fuelmax Performance comprende due pneumatici per asse sterzante Fuelmax S Performance e un pneumatico per asse motore Fuelmax D Performance. L’abbinamento dei pneumatici per asse sterzante e asse motore Fuelmax Performance con gli attuali pneumatici rimorchio Goodyear Fuelmax T – anch’essi dotati della classificazione A per l’efficienza dei consumi – consente di ottenere significativi risparmi nel consumo di carburante e un’importante riduzione delle emissioni di CO2.

Una flotta di 100 veicoli per trasporto su lunghe distanze che usa questa combinazione di pneumatici, dichiara Goodyear, può risparmiare fino a 214.000 litri di carburante diesel all’anno e ridurre le emissioni di CO2 fino a 557.000 kg - con un risparmio dei costi di carburante fino a 290.000 €. Una caratteristica comune a tutta la gamma è la tecnologia RFID (identificazione a radiofrequenza) contenuta all’interno di ciascun pneumatico, che consente una semplice identificazione con un dispositivo esterno che si collega al sistema di gestione dei pneumatici.

 

Fuelmax S Performance

I pneumatici per asse sterzante della gamma Fuelmax S Performance sono proposti nelle misure 315/70R22.5 (156/150L) e 385/55R22.5 (160K158L). La misura 315/70R22.5 è dotata di cinque costolature mentre la 385/55R22.5 ne ha sei, entrambi i pneumatici hanno un disegno del battistrada che ottimizza la distribuzione dell’acqua e garantisce un’usura uniforme e prestazioni di frenata sul bagnato che rimangono efficaci per tutta la vita dei pneumatici. Entrambi i pneumatici per asse sterzante hanno la classificazione ‘A’ per l’efficienza dei consumi di carburante, ‘B’ per l’aderenza su bagnato e un’onda per la rumorosità esterna (71 dB).

 

Fuelmax D Performance

Il pneumatico per asse motore Fuelmax D Performance è prodotto nella misura 315/70R22.5 (154L152M) ed è dotato della tecnologia IntelliMax Groove. Questa tecnologia prevede che il disegno del battistrada contribuisca alla trazione e alla pulitura, grazie a scanalature che si autogenerano e appaiono quando il battistrada ha raggiunto un’usura del 60% per assicurare trazione durante tutta la vita del pneumatico, elevato chilometraggio e bassa resistenza al rotolamento. La possibilità di rilevare la profondità del battistrada in ogni posizione è assicurata da 16 finestre di misurazione. Il pneumatico riporta la classificazione ‘A’ per l’efficienza dei consumi di carburante, ‘B’ per l’aderenza su bagnato e un’onda per la rumorosità esterna (73 dB).

 - Archivio

torna all'elenco