Condividi su

Pneurama Weekly

16/10/2020
Goodyear al fianco dei giganti del motorsport

Goodyear oltre a una lunga storia nel motorsport, tra cui le vittorie a Le Mans e nei Gran Premi di Formula Uno, ha anche una tradizione nel mondo delle corse dei camion. Con oltre 15 anni di esperienza in questo settore Goodyear è in grado di trasferire le proprie conoscenze dalla pista alla strada. Banchi di prova come il Campionato Fia European Truck Racing (ETRC), di cui Goodyear è fornitore ufficiale di pneumatici, consentono all’azienda del Piede Alato di ottimizzare la durata, le prestazioni e l'efficienza della gamma di pneumatici stradali per autocarro. Dal 2004, Goodyear gestisce un programma di sviluppo focalizzato sulle corse, che ha portato alla realizzazione del pneumatico Goodyear Truck Race. Da allora, questi pneumatici si sono evoluti e nel 2011 è stato persino introdotto il sistema di identificazione a radiofrequenza con i chip Rfid, per supportare i funzionari della Fia nel monitoraggio dell'utilizzo dei pneumatici da parte dei team e garantire la correttezza sportiva. Dopo un intenso programma di test nelle corse dei camion, questa tecnologia di connessione dei pneumatici è stata introdotta negli attuali pneumatici Goodyear stradali e per impieghi misti. Il chip nel pneumatico contribuisce a ottimizzare le attività quotidiane delle flotte e la manutenzione dei pneumatici, fornendo inoltre un codice di identificazione univoco, che consente di rintracciare e monitorare il pneumatico per tutta la sua vita, dalla produzione fino a riscolpitura, ricostruzione e infine smaltimento.

 - Archivio

torna all'elenco