Condividi su

Letto per voi - Archivio

03/07/2014
Gli scooter inquinano più degli autocarri

Dai risultati di uno studio condotto dal Paul Scherrer Institute (centro svizzero di ricerca per le scienze naturali e l’ingegneria) e dall’università di Cambridge è emerso che i motori a due tempi degli scooter emettono più sostanze inquinanti degli autocarri pesanti, e soprattutto maggiori quantità di aerosol organico primario che, reagendo con l’ossigeno, produce composti chimici tossici. Il loro utilizzo, molto diffuso nei paesi in via di sviluppo dell’area asiatica, viene ora quindi vietato in molte città decise a migliorare la qualità dell’aria. Dal 2017, anche l’UE introdurrà nuovi limiti soglia per motorini di piccola cilindrata.

 

FONTE: E-NEWS THEGREENCARWEBSITE.CO.UK 27/5/2014

torna all'archivio