Condividi su

Pneurama Weekly

11/02/2020
Falken raddoppia: due Porsche 911 GT3 R per il Nürburgring

Il marchio di pneumatici Falken ha confermato i suoi piani per il 2020, annunciando che gareggerà con una coppia di Porsche 911 GT3 R di ultima generazione sia nel campionato di Endurance del Nürburgring (precedentemente noto come Vln) sia nella 24h del Nürburgring. Il team Falken Motorsports, gestito da Schnabl engineering per il decimo anno consecutivo, ha ordinato una nuova 991.2 da affiancare alla Porsche del 2019. Entrambe le vetture avranno caratteristiche identiche. La decisione di optare per due Porsche identiche segue tre stagioni di corse con una Bmw M6 GT3 affiancata da una Porsche 911. La Bmw ha ottenuto la prima vittoria di Falken e si è classificata quinta nella 24 ore del Nürburgring dello scorso anno, ma gli ingegneri di Falken ritengono che competere con due vetture identiche migliorerà l'efficienza, consentendo di concentrarsi sul miglioramento delle prestazioni specifiche dell'auto e dei pneumatici. "Correndo con due Porsche potremo eseguire un programma di valutazione delle gomme più efficace, con la possibilità di provare diversi set-up tra le vetture, rimuovendo una variabile in più su un tracciato che genera così tanti elementi imprevedibili", afferma Stefanie Olbertz, responsabile del programma Motorsports di Falken. "Siamo molto grati a Bmw e all'M6 che ha conquistato la nostra prima vittoria sulla leggendaria Nordschleife. Avrà sempre un posto speciale nel cuore di Falken. Ha contribuito al nostro primo doppio podio e non dimenticheremo l'impeccabile performance durante la 24 ore del 2019, dove si è aggiudicata il quinto posto assoluto ed è stata la BMW più veloce". A febbraio il team di Falken Motorsports si trasferirà a Portimao per l’ormai tradizionale "shakedown", prima di rivelare il nuovo team di piloti 2020, in tempo per la giornata ufficiale delle prove per il Nürburgring endurance series (Nes) del 14 marzo. La prima uscita competitiva per la nuova macchina da 4.0 litri e 550 CV, che dovrebbe presentare una novità nell'iconica livrea blu e verde acqua, è prevista per il primo turno del NES, il 21 marzo.

 - Archivio

torna all'elenco