Condividi su

Pneurama Weekly - Archivio

06/06/2019
European Fintyre Distribution nomina Stephen Childs Chief Commercial Officer di Gruppo

Stephen Childs Chief Commercial 
Officer di Gruppo

European Fintyre Distribution (EfTD), piattaforma paneuropea per la distribuzione di pneumatici di sostituzione, ha nominato Stephen Childs quale nuovo Group Chief Commercial Officer, con effetto da lunedì 3 giugno. Nel suo nuovo incarico, Childs sarà responsabile della strategia commerciale e di sviluppo del business con un focus su acquisti, strategia del brand, gestione dell’inventario e rapporti con i fornitori per guidare la crescita del business e l'aumento della quota di mercato. Inoltre, supporterà le società di gruppo in Italia e Germania al fine di implementare un'organizzazione commerciale integrata finalizzata a sostenere lo sviluppo futuro del business. Stephen può contare su 14 anni di esperienza professionale, consolidata in importanti aziende del settore degli pneumatici come European Tyre Enterprises Ltd (Stapleton’s Tyre Services e Kwik Fit) in cui ha rivestito la carica di Direttore Commerciale e maturato competenze specifiche relative al marketing, pricing, gestione del gross margin e rapporti con i fornitori. La nomina di Stephen Childs – che risponderà direttamente a Mauro Pessi, CEO di EfTD – si inserisce nel quadro del processo di nomina delle nuove cariche aziendali. Alessandro Bruchi, che ha ricoperto con successo il ruolo di CCO di Fintyre negli ultimi 10 anni e ha contribuito allo sviluppo di EfTD, continuerà la sua collaborazione con il Gruppo focalizzandosi principalmente sul rapporto con i fornitori asiatici all’interno dell’organizzazione commerciale. “Stephen giocherà un ruolo decisivo nello sviluppo di un approccio commerciale coeso in Italia e Germania – commenta Mauro Pessi, CEO di EfTD – La sua esperienza, le sue capacità e il suo approccio orientato alla collaborazione saranno fondamentali per assicurare un percorso di crescita costante e contribuire al raggiungimento dei nostri traguardi. Stephen potrà contare sul supporto di Alessandro, che è stato determinante nella creazione di una funzione di procurement di gruppo. Sono sicuro che l’ingresso di Stephen favorirà l’adozione di un approccio strategico fondato sulle sinergie che ci guiderà verso il successo.”

 - Archivio

torna all'elenco