Condividi su

Pneurama Weekly

14/05/2020
EfficientGrip Performance 2 e Vector 4Season Gen-3: Goodyear presenta le novità summer e 4 stagioni

Goodyear presenta le due principali novità introdotte sul mercato nel 2020, entrambi aggiornamenti delle rispettive gamme: si tratta del pneumatico estivo EfficientGrip Performance 2 e del quattro stagioni Vector 4Season Gen-3.

Goodyear EfficientGrip Performance 2 è stato progettato con l’obiettivo principale di ottenere prestazioni elevate soprattutto in termini di chilometraggio, che secondo il costruttore rappresenta il fiore all’occhiello di questo nuovo prodotto, già presente sul mercato in 31 misure. Rispetto alla precedente generazione, sono stati migliorati anche gli spazi di frenata sia su asciutto che su bagnato. Tre le principali caratteristiche tecniche alla base del prodotto: per quanto riguarda la mescola, EfficientGrip Performance 2 presenta una maggiore percentuale di resina, che solitamente consente di migliorare stabilità ed aderenza negli impieghi sportivi; in questo caso però è stata sfruttata per aumentare la flessibilità del tassello, rendendolo più resistente ai micro urti che si generano nel rotolamento, e dunque incrementando il chilometraggio. La seconda tecnologia caratteristica è la Wet Braking Technology: intagli più lunghi e più numerosi permettono di incrementare l’efficienza nella frenata su fondo bagnato. Infine la Dry Stability Plus Technology, che prevede l’uso di costolature più ampie nella fascia centrale del battistrada, per una migliore impronta a terra che si traduce in maggiore stabilità, sia in velocità che in curva.

 


Il Vector 4Season Gen-3 è stato creato con l’obiettivo di migliorare le prestazioni di un prodotto che già si poneva al top della sua categoria, mantenendone le caratteristiche di grande bilanciamento in tutte le condizioni di uso che lo caratterizzano. Una prima differenza rispetto alla generazione 2 si riscontra nel disegno della spalla, che non presenta più gli intagli seghettati ma assume un aspetto più chiuso, per migliorare il feeling su fondo asciutto. Nella fascia centrale del battistrada rimane il profondo intaglio al centro, cambia invece la disposizione degli intagli laterali, che sono stati spostati fino a diventare quasi paralleli alla direzione di marcia: questo permette da un lato di ottimizzare il chilometraggio, dall’altro di diminuire il rumore, per un maggiore comfort di guida. A livello di caratteristiche tecniche, la Dry Handling Technology permette di ridurre la deformazione dei tasselli in fase di frenata su asciutto, mentre l’Aqua Control Technology migliora la dispersione dell’acqua, anche con il battistrada già in parte consumato, perché l’ampiezza degli intagli aumenta con l’usura. Infine la Snow Grip Technology migliora l’aderenza sui fondi innevati, grazie alle lamelle che lavorano insieme per ottenere una maggiore apertura.  Vector 4Season Gen-3 è già presente sul mercato in 32 misure.

 - Archivio

torna all'elenco