Condividi su

Pneurama Weekly

05/08/2021
Easyrain presenta Dai, il nuovo sensore virtuale in grado di mettere in sicurezza la guida su asfalto bagnato

Easyrain ha sviluppato e brevettato un innovativo sensore virtuale che analizza costantemente le informazioni di dinamica del veicolo a partire dalle condizioni stradali esistenti e avvisa istantaneamente il conducente con diversi livelli di warning. Si tratta del Dai, acronimo di Digital aquaplaning information. Sui veicoli che hanno installato il sistema Easyrain Ais, il sensore Dai agisce come un trigger ultraveloce in caso di aquaplaning. Il sensore Dai funziona tramite algoritmi predittivi proprietari che elaborano i dati della dinamica del veicolo già disponibili nella rete della vettura senza la necessità di ulteriori sensori fisici. Essendo una libreria software, può essere integrato su diversi veicoli, utilizzando una Ecu esistente che sfrutta al meglio la piattaforma. In pratica il Dai, attraverso l'interazione con la rete 5G e le Smart Cities, fornisce informazioni dettagliate per avvertire i veicoli sulle condizioni di pericolo rappresentate dal manto stradale bagnato.

 - Archivio

torna all'elenco