Condividi su

Pneurama Weekly - Archivio

04/02/2020
Dunlop, rinnovata la partnership con il Trofeo Italia Naked 2020 by Chinotto Neri

Dunlop, per il secondo anno consecutivo sarà il fornitore unico di pneumatici per il trofeo Italia Naked by Chinotto Neri, dall’anno scorso entrato a far parte della categoria Coppa Italia della Federazione Motociclistica Italiana nell’ambito della Dunlop Cup. I piloti del Trofeo Italia Naked parteciperanno a 5 eventi della Coppa Italia della FMI: i motocicli fino a 850 cc entreranno nella Dunlop Cup 600, mentre i motocicli di cilindrata superiore gareggeranno nella Dunlop Cup 1000.

La partnership con il Trofeo riservato a moto “naked” ha una grande novità per i piloti: la possibilità di gareggiare con i pneumatici Dunlop GP PRO D213, che potranno essere acquistati direttamente in pista.

Il Dunlop GP PRO D213 ha una struttura Jointless Belt (JLB) nel pneumatico anteriore. Questa struttura innovativa presenta 3 tele che controllano la deformazione del pneumatico quando è sottoposto alle forze centrifughe e durante le pieghe ad alta velocità, per offrire maggiore precisione e stabilità nelle frenate al limite. La tecnologia JLB di Dunlop è incorporata anche nel pneumatico posteriore (nelle due misure 180/60 ZR17 e 200/60 ZR17).

"Siamo molto soddisfatti di rinnovare la fornitura unica di pneumatici in questa competizione, che dall’anno scorso è anche inserita all’interno della Dunlop Cup”, dichiara Roberto Finetti, Motorcycle Manager di Dunlop Italia. “Con il Dunlop GP PRO D213 i partecipanti al Trofeo Italia Naked 2020 potranno contare su tecnologie innovative che garantiranno livelli di performance altissimi."

 - Archivio

torna all'elenco