Condividi su

Pneurama Weekly

16/09/2020
Dunlop presenta SP247, il nuovo pneumatico per rimorchio

Dunlop presenta SP247, un nuovo pneumatico per rimorchio che sostituisce la gamma Dunlop SP246, offrendo alle flotte prestazioni migliorate in tutte le condizioni meteo, un elevato chilometraggio e un basso costo chilometrico.

Il robusto battistrada del Dunlop SP247 è caratterizzato da un disegno a 5 o 6 costolature - in base al modello scelto; la nuova tecnologia permette di ottenere una costruzione della carcassa duratura, una lamellatura profonda e una mescola del battistrada che garantisce basso consumo di carburante e un’elevata resistenza all’abrasione. La gamma è adatta inoltre al processo di ricostruzione dei pneumatici, per un risparmio economico e un minor impatto ambientale.

La disposizione della costolatura garantisce una distribuzione uniforme della pressione di contatto al suolo e contribuisce così ad irrobustire il fianco del pneumatico; le lamelle all'interno del battistrada arrivano fino a due terzi dell'intera profondità, superando quindi il 50% del livello di usura. Creando ulteriori spigoli per aumentare l’interconnessione con il manto stradale, le lamelle garantiscono un’aderenza ottimizzata che accompagna il pneumatico per gran parte della sua vita. La formulazione chimica e la rete di polimeri della mescola del battistrada consumano minore energia e carburante, grazie alla resistenza al rotolamento controllata durante il funzionamento del pneumatico. Il nuovo pneumatico Dunlop SP247 può essere utilizzato in tutte le condizioni atmosferiche, perché tutte le misure sono dotate delle marcature M+S e 3PMSF.

“La gamma Dunlop SP247 dimostra una versatilità funzionale in tutte le applicazioni, tra cui il trasporto regionale e su lunghe distanze, ma anche il trasporto urbano e in condizioni severe di utilizzo su strada", ha commentato Maciej Szymanski, Direttore Marketing Pneumatici Commerciali Europa. “La nuova gamma di prodotti offre un'eccellente mobilità invernale senza compromettere altri criteri prestazionali. È pienamente conforme alla più severa legislazione europea sui pneumatici invernali, che richiede la marcatura 3PMSP – con il simbolo del fiocco di neve nel profilo delle tre cime montuose".

 - Archivio

torna all'elenco