Condividi su

Pneurama Weekly

12/04/2018
Driver lancia una nuova campagna video per raccontare la propria realtà

Driver ha lanciato la sua prima campagna video del 2018. Dopo il successo dello spot istituzionale Driver dello scorso anno e delle pillole video realizzate con gli atleti della Federazione Italiana Sport Invernali e con i calciatori dell’Inter, la rete di specialisti Pirelli presenta una nuova serie di contenuti video.

Con questa nuova campagna, Driver si rivolgerà direttamente al consumatore finale valorizzando e spiegando in modo semplice e diretto i servizi offerti negli oltre 430 Driver Center e invitandolo a scoprire il centro Driver più vicino per ricevere un trattamento di qualità e la miglior consulenza per la scelta del pneumatico giusto per la propria auto.

Le pillole video dai toni educational saranno divise in tre differenti filoni editoriali e lavoreranno sulla riconoscibilità del brand Driver: la 1^ tipologia vedrà come protagonista al centro delle riprese proprio il consumatore finale, la 2^ i rappresentanti regionali della rete Driver e il 3^ filone avrà focus centrale sulla tecnologia di prodotto Pirelli.

I temi principali sui quali si basa la narrazione dei videoclip rientrano nella sfera delle attività quotidiane della rete di specialisti Pirelli e sottolineano l’importanza dell’uso e manutenzione di pneumatici e veicoli. Attività per cui il consumatore finale si affida alla professionalità e alla competenza dei centri Driver presenti in tutta Italia.

I video realizzati da Driver per questa nuova campagna 2018 saranno presenti su tutte le piattaforme di comunicazione: oltre al sito web, la diffusione sarà capillare in-store sulla Driver TV, su tutti i canali social di Driver Facebook, Instagram e Youtube e supportati da una campagna digitale di forte impatto live in diversi momenti dell’anno per garantire il massimo livello di visibilità. La prima parte di pianificazione è partita in questi giorni e punta ad una Page Web dove è possibile visualizzare i primi video in pianificazione al seguente link.

 - Archivio

torna all'elenco