Condividi su

Letto per voi - Archivio

27/10/2011
Cuba ricostruirà di più

Il direttore dell'associazione cubana dei pneumatici (Union Nacìonal de Gomas) ha dichiarato che, entro la fine del 2011, Cuba avrà tre moderni impianti di ricostruzione nelle province di Mayabeque, Santiago de Cuba e Camaguey, che porteranno ad un risparmio di quasi 20milioni di dollari. Attualmente a Cuba vengono ricostruite il 30-50% delle carcasse disponibili. Secondo i dati dell'associazione, l'anno scorso sono stati ricostruiti 90.000 pneumatici. Il direttore generale dell'industria chimica cubana ha definito la ricostruzione una valida alternativa economica, dichiarando che gli attuali cinque impianti di ricostruzione del paese continueranno ad essere operativi.


Fonte: RETREADING BUSINESS 2/2011

torna all'archivio