Condividi su

Letto per voi - Archivio

10/11/2014
Cresce la ricostruzione in Moldavia ...

Nel 2013 il mercato dei ricostruiti in Moldavia ha raggiunto la cifra di 4.500 unità, triplicando la produzione del 2012 (1.800 unità). Secondo i principali ricostruttori locali, circa il 90% della richiesta proviene da aziende di trasporto. La rete stradale moldava, tuttavia, è in pessime condizioni, per cui l’aumento riguarda principalmente il comparto autocarro, mentre i ricostruiti vettura vengono di solito importati principalmente dalla Germania, il che consente comunque ai ricostruttori locali di garantire una qualità pari a quella dei pneumatici nuovi costruiti in loco. Grazie a questo accorgimento, la Moldavia ha quindi le carte in regola per esportare ricostruiti e, in virtù dell’accordo per il libero scambio siglato con l’UE, potrà fornire i ricostruiti alle nazioni limitrofe (Ucraina, Polonia e Ungheria).

 

FONTE: RETREADING BUSINESS 3/2014

 

torna all'archivio