Condividi su

Pneurama Weekly - Archivio

05/03/2019
Convention First Stop 2019, fra Smart Mobility e nuove soluzioni digitali per il punto vendita

Dal 13 al 15 Febbraio la città di Saint Vincent è stata la cornice della Convention First Stop 2019. Un importante momento di condivisione, confronto e svago che si rinnova ogni anno con successo e ha visto tutti i Partner e il Team First Stop lavorare insieme per rispondere alle nuove sfide del mercato e raggiungere importanti obiettivi comuni.

Quest’anno è stata coinvolta anche una rappresentanza di Bridgestone EMEA, a testimonianza del ruolo chiave che il network ricopre nella strategia di Bridgestone a livello europeo.

Il tema della convention è stato Smart Mobility – L’evoluzione a servizio della mobilità, quanto di più attuale in un mercato basato non solo sulla vendita del prodotto ma soprattutto sull’offerta di innovative soluzioni di mobilità e sulla gestione di programmi per la clientela pensati per rendere più veloce, efficiente e sicuro lo spostamento di persone e beni.

I partner hanno ricevuto importanti aggiornamenti sui progetti che il team First Stop sta sviluppando per rispondere con puntualità a questa evoluzione del mercato. Le auto saranno sempre più connesse, autonome, condivise ed elettriche. I professionisti di ogni settore dovranno acquisire nuove competenze e trovare nuove modalità, più Smart appunto, per gestire i processi di sempre.

Il nuovo sito web firststop.it, la vetrina digitale per il rivenditore e MyFirstStop, l’assistente digitale per la gestione del punto vendita, sono solo alcuni esempi delle soluzioni concrete e ready-to-use che il network offre.

Claudio Guella - First Stop Retail Manager South Region – afferma: “Il mercato ci impone di guardare ai nostri prodotti da una prospettiva diversa: non più solo beni materiali ma soluzioni per la mobilità e servizi per i clienti. Digitalizzazione e innovazione ci permettono di offrire un’assistenza migliore ai nostri clienti, di soddisfare le loro necessità semplificandone la vita quotidiana, operando in modo sempre più efficace e profittevole. E i risultati non si fanno attendere: nel 2018, 10 nuovi punti vendita hanno deciso di far parte del network. E ci aspettiamo che questo trend positivo continui anche nel 2019 perché la proposta First Stop si arricchirà di nuovi contenuti innovativi e di valore. Inoltre, prevediamo un’espansione anche negli altri paesi della Region South, pronti a vivere il programma First Stop con sempre maggior determinazione.”

Presenti anche i fornitori della Rete First Stop, che hanno presentato ai partner novità, pacchetti promozionali studiati ad-hoc e un ricco calendario di corsi di formazione, fondamentali per rimanere sempre aggiornati su pneumatici, meccanica e soluzioni digitali.

Grande novità della Convention 2019 è stato il First Stop Lab: un gruppo di lavoro composto da 5 partner portavoce di tutti i punti vendita e dal Team First Stop. Un progetto che nasce con l’obiettivo di raccogliere nuove idee e confrontarsi sulle iniziative della Rete per ottenere risultati ogni giorno migliori e consolidare l’identità di network.

 - Archivio

torna all'elenco