Condividi su

Pneurama Weekly

09/09/2021
Bridgestone e EvBox insieme per espandere in Europa le infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici

Bridgestone ed EVBox, fornitore di soluzioni per la ricarica dei veicoli elettrici (EV), hanno annunciato una nuova partnership per espandere l’infrastruttura dedicata alla ricarica di veicoli elettrici in Europa, con l'installazione di fino a 3.500 nuove colonnine in tutta la rete europea di vendita e assistenza Bridgestone, che comprende brand come Speedy e First Stop. Il progetto quinquennale, l'ultima novità all’interno del programma di Bridgestone a supporto dell'utilizzo dei veicoli elettrici, è parte del suo impegno verso un futuro sostenibile della mobilità. Partirà dapprima in Francia e in Italia, per poi arrivare nel Regno Unito, Germania, Polonia, Spagna e altri paesi europei. La nuova rete di ricarica di Bridgestone comprende stazioni di ricarica normale e veloce installate in luoghi strategici e sarà accessibile a tutti gli automobilisti che guidano veicoli elettrici, sia privati che flotte. Le postazioni di ricarica veloce verranno installate su strade molto trafficate, permettendo così agli automobilisti in transito di ricaricare rapidamente la propria vettura. La partnership sarà facilitata da TSG, partner di EVBox, che assumerà un ruolo primario nella progettazione, installazione e manutenzione dell'infrastruttura di ricarica EV in tutta la rete europea Bridgestone di vendita e assistenza. Grazie alla partnership tra Bridgestone ed EVBox, gli automobilisti e le flotte di veicoli elettrici avranno accesso a una rete europea di ricarica composta da una rete pubblica di oltre 130.000 postazioni e da altre nuove 3.500, attraverso un'unica soluzione: una scheda dedicata o un'App, facilitata dal software di gestione della ricarica di EVBox. L’App e la scheda permettono l’accesso in tutta Europa, offrendo agli utenti anche una piattaforma centralizzata per i pagamenti e la fatturazione, raccogliendo dati sulle abitudini di ricarica, con la possibilità di viaggiare da Madrid a Helsinki utilizzando un’unica soluzione. Attraverso la partnership EVBox, la rete di vendita Bridgestone offrirà anche agli automobilisti l'opportunità di acquistare e installare stazioni di ricarica EV a casa, rafforzando l'impegno dell'azienda nel migliorare l'accessibilità dei veicoli elettrici come scelta di mobilità più sostenibile.

 - Archivio

torna all'elenco