Condividi su

Pneurama Weekly

29/09/2015
Blackstone investe sulla crescita di Fintyre

Fintyre, primo operatore in Italia e tra i primi dieci in Europa nella distribuzione dei pneumatici da ricambio, ha definito un accordo di finanziamento con GSO Capital Partners, la divisione per il credito di Blackstone, una delle principali società d’investimento a livello mondiale (NYSE: BX).

La ricapitalizzazione è parte della strategia di sviluppo definita dopo il riassetto della struttura proprietaria di Fintyre che, nella prima parte del 2015, ha portato BlueGem Cooperatief UA (fondo gestito da BlueGem Capital Partners LLP, società inglese di private equity specializzata nell’acquisto di partecipazioni in società di medie dimensioni) ad assumere il 90% del capitale rilevando il 38,6% da Synergo SGR Spa e circa il 20% da altri azionisti minori.

L’obiettivo di BlueGem Cooperatief UA (azionista di Fintyre dal 2009) è rafforzare la leadership di Fintyre nel mercato nazionale, dove permangono interessanti le potenzialità di crescita per gli operatori di maggiori dimensioni e più efficienti.

 


“L’accordo per il nuovo investimento e la reputazione di Blackstone/GSO confermano l’interesse degli investitori internazionali per le imprese italiane leader nei propri mercati di riferimento, testimoniato, nel nostro caso, anche dall’incremento della partecipazione al capitale di BlueGem”, ha dichiarato Mauro Pessi, amministratore delegato e presidente di Fintyre. “Le nuove risorse finanziarie contribuiranno alla realizzazione dell’ambizioso piano industriale che intendiamo portare a compimento entro il prossimo triennio”.

“Il nostro investimento riflette la fiducia nella leadership di mercato di Fintyre, lo standing internazionale del management e la qualità dell’azionista BlueGem. Ci auguriamo di continuare a investire nell’azienda per supportarne il piano di sviluppo organico e le acquisizioni. L’investimento in Fintyre testimonia il nostro focus sulle medie imprese italiane e la solidità della nostra relazione con Intesa Sanpaolo, co-finanziatore dell’operazione”, ha dichiarato Paulo Eapen, Managing Director di GSO.

Fintyre è stata assistita per la strutturazione del finanziamento da Marlborough Partners White & Case e Linkaters hanno assistito per la consulenza legale rispettivamente Fintyre e GSO.

 - Archivio

torna all'elenco