Condividi su

Letto per voi - Archivio

10/09/2014
Bando della discordia in Oman

Il recente bando sul commercio dei pneumatici usati imposto dalla pubblica autorità per la protezione dei consumatori in Oman ha fatto indignare il Ministero per il commercio e l’industria, che accusa l’ente di abuso di potere, in quanto solo la direzione generale per le normative e gli standard (che rappresenta il Ministero per il commercio e l’industria) può emanare un divieto simile. La pubblica autorità obbliga inoltre i fornitori a provvedere agli acquirenti una garanzia valida un anno. Per i pneumatici autocarro è invece prevista un’etichetta di 30 mesi con data di scadenza.


Fonte: TYRE AND RUBBER RECYCLING 2/2014

 

torna all'archivio