Condividi su

Pneurama Weekly

30/07/2015
Associazione Gommisti Veronesi: "colleghi, non concorrenti"

G. Scapini (a dx) è succeduto a R. Lazzarini (sx) alla presidenza

dell'Associazione Gommisiti Veronesi

Nata nel 2012 l’Associazione Gommisti Veronesi ha visto, all’inizio di quest’anno, il passaggio di testimone alla Presidenza da Roberto Lazzarini, promotore dell’iniziativa, a Gianluca Scapini.

 

Con l’Assemblea Generale Federpneus, nel giugno scorso, Gianluca Scapini è succeduto a Lazzarini anche nel suo ruolo di Consigliere Nazionale all’interno dell’associazione nazionale dei rivenditori specialisti di pneumatici.

 

“Preferisco che si parli dell’associazione e non di me” ha commentato Gianluca Scapini. “L’Associazione Gommisti Veronesi è nata per creare sinergie tra i rivenditori della provincia, per far passare il messaggio che accanto a noi c’è un collega,  non un concorrente. Condividiamo tutti la medesima realtà e le stesse difficoltà”. L’Associazione opera dunque per fornire delle risposte concrete ed efficaci a problemi comuni proprio attraverso la condivisione delle informazioni, lo scambio di tecnologia e la capitalizzazione delle conoscenze.

 

“Alla riunione di tesseramento nel marzo scorso, ad esempio, abbiamo invitato un esperto a parlarci delle novità introdotte dal Jobs act. Sono in programma approfondimenti dedicati ai servizi di meccatronica, alla fatturazione elettronica e al mercato elettronico della Pubblica Amministrazione. Se si lavora insieme verso l’obiettivo della qualità e della professionalità, si lavora meglio”. 

 

Ad oggi l’Associazione Gommisti Veronesi conta una quarantina di aziende iscritte che rappresentano una fetta significativa del fatturato della rivendita di pneumatici nella provincia di Verona.

 - Archivio

torna all'elenco