Condividi su

Letto per voi - Archivio

05/03/2012
Anche in Russia l'auto è in crescita

Aeb, l’associazione delle aziende europee (ente con sede a Mosca che cura gli interessi delle aziende europee che fanno affari in suolo russo o con aziende russe), ha rivelato che le vendite di veicoli russi nel 2011 sono aumentate del 39%, con un ulteriore aumento del 12% (2,8 milioni di unità) previsto per il 2012. Le vendite di vetture e veicoli per trasporto leggero hanno totalizzato 2,65 milioni di unità, e fra i 10 modelli più venduti finora, 9 sono prodotti localmente. La Russia era in lizza per diventare il maggior mercato automobilistico europeo, ma un crollo delle richieste dovuto all’esaurimento del credito nel 2009 ha dimezzato le vendite.

Fonte: E-NEWS AUTOMOTIVE NEWS EUROPE 12/1/2012

torna all'archivio