Condividi su

Letto per voi - Archivio

09/03/2020
Amsterdam incentiva l’impatto zero

La città di Amsterdam ha recentemente inaugurato un programma di incentivi per l’acquisto di taxi, furgoni, autocarri e autobus a emissioni zero; verranno stanziati € 2.000.000 per i veicoli commerciali e € 1.000.000 per i taxi. Le sovvenzioni riguardano sia veicoli nuovi sia quelli usati, a patto che per ogni veicolo non inquinante acquistato ne venga radiato uno alimentato con combustibile fossile. I sussidi valgono sia per l’elettrico sia per l’idrogeno, e possono essere applicati anche ai contratti di leasing; nell’ultimo caso vengono sovvenzionate le imprese con sede ad Amsterdam o quelle che utilizzano diversi veicoli circolanti nella capitale olandese. A gennaio di quest’anno è partito anche un programma di incentivi per i privati residenti ad Amsterdam che abbandoneranno i loro vecchi veicoli diesel.

FONTE: INFO GARAGE 12/2019

torna all'archivio