Condividi su

Letto per voi - Archivio

08/04/2011
Ad Amsterdam si stocca più benzina

Il porto di Amsterdam sta ampliando le sua capacità come centro di stoccaggio benzina. La ditta olandese Vopak, specializzata in impianti di stoccaggio liquidi, ha infatti installato nella capitale un nuovo terminale, e il suo direttore generale riferisce che durante gli ultimi 2 anni la richiesta di stoccaggio è aumentata, rendendo necessario un ampliamento della capacità di 620.000 m3. Il progetto verrà realizzato entro fine 2012. Il mercato più importante è quello degli USA.

 

 

Fonte: SERVICE STATION 12/2010

torna all'archivio