Condividi su

Letto per voi - Archivio

29/12/2014
Acque finlandesi pulite grazie ai pfu

Un esperto ambientalista finlandese ha scoperto che il granulato di gomma ricavato dai pfu sviluppa una pellicola biologica alla quale aderiscono azoto, fosforo e altre sostanze nutritizie, che vengono poi fagocitate dai microbi proliferanti sulla superficie del pneumatico. Questa tecnica di riutilizzo dei pfu come substrato per colture microbiche viene attualmente testata in alcune zone della Finlandia per purificare le acque. Ogni anno nel paese vengono conferite in discarica circa 50.000 tonnellate di pfu.

FONTE: TYRE AND RUBBER RECYCLING 4/2014

torna all'archivio