Condividi su

Letto per voi - Archivio

10/09/2014
La Russia blocca l'importazione di veicoli di servizio stranieri

Il governo russo ha proibito l’importazione di veicoli di servizio, tram, bus e autoambulanze prodotti all’estero, con la motivazione di voler sostenere l’economia locale. Sono esentate dal bando le aziende straniere che producono veicoli in Russia. Viene inoltre permesso l’acquisto di un’auto straniera solo nel caso in cui non esista un corrispondente modello russo.


Fonte: E-NEWS KFZ-BETRIEB ONLINE, 16/7/2014 

torna all'archivio