Condividi su

Letto per voi - Archivio

10/11/2014
... E per quella del pneumatico

Un recente studio di Freedonia Group (ricerche di mercato) prevede una crescita annua del 4,3% nella richiesta mondiale di pneumatici, fino a raggiungere i 2,9 miliardi di unità nel 2017. La regione Asia-Pacifico avrà ancora una volta un ruolo dominante (soprattutto Cina, Giappone e India), con un tasso annuo di crescita del 5,9% (2012-2017). La richiesta globale sarà sostenuta dalle migliorate condizioni economiche dell’Europa occidentale e dell’America del Nord: tuttavia, il calo di produzione verificatosi nelle due regioni fra il 2007 e il 2012 non sarà completamente recuperato, in quanto la produzione si è definitivamente trasferita nei paesi in via di sviluppo, dove il costo della manodopera è più basso.

 

FONTE: RUBBER WORLD 6/2014

torna all'archivio