Condividi su

Pneurama Weekly

02/08/2017
Nuova tecnologia Tenneco per le sospensioni dei veicoli commerciali

Tenneco ha presentato DRiV, un’innovativa tecnologia di ammortizzazione destinata ad assicurare importanti vantaggi in termini di guida e di manovrabilità specialmente nel settore dei veicoli commerciali leggeri. Design modulare ed una centralina elettronica semplificata sono le principali caratteristiche di questa proposta. Il fatto poi che componenti elettroniche, sensori e comandi software siano situati direttamente sugli ammortizzatori permettono di integrare facilmente DRiV nelle sospensioni esistenti senza dover riprogettare i sistemi meccanico ed elettrico del veicolo. Il sistema DRiV integra anche un modulo gateway semplificato che assicura sicurezza informatica e comunicazione con il CAN-bus esistente.

Rispetto agli ammortizzatori tradizionali, DRiV offre una vasta gamma di possibilità di regolazione degli ammortizzazioni che si traducono in un maggiore comfort e migliore manovrabilità. Gli algoritmi del software sono infatti in grado di generare fino a 16 profili di forza di ammortizzazione che si traducono in un più accurato controllo delle prestazioni di ammortizzazione. Il risultato è un’ammortizzazione adattiva che risulta particolarmente vantaggiosa per le sospensioni dei veicoli commerciali che sono progettate per bilanciare manovrabilità e prestazioni di guida in condizioni di carico e di assenza di carico.

In particolare, DRiV risolve il problema fondamentale delle sospensioni dei pickup riducendo vibrazioni e sobbalzi e migliorando la cosiddetta “inchiodata” ovvero la tendenza della parte anteriore dei veicoli ad abbassarsi in fase di frenata, specie in presenza di carico pesante. La sua tecnologia di ammortizzazione adattiva si adatta automaticamente alle condizioni dell’asfalto e consente al sistema DRiV di ottimizzare manovrabilità e controllo e di offrire una guida fluida e comoda.

«DRiV rappresenta una svolta epocale nel mercato nella tecnologia delle sospensioni elettroniche» dice Ben Patel, vice-presidente e CTO di Tenneco. «Il design semplificato dell’ammortizzatore e la capacità di adattarsi rapidamente alle superfici ed alle condizioni stradali ne fanno un’ottima scelta per i produttori alla ricerca di una soluzione facile da integrare per prestazioni di guida migliorate in qualsiasi segmento automobilistico. Tenneco si è impegnata a fornire una tecnologia per sospensioni elettroniche che possa essere personalizzata in modo da soddisfare le esigenze dei nostri clienti e DRiV assicura il meglio su entrambi i versanti: una tecnologia di ammortizzazione che assicura prestazioni elettroniche ad un costo ragionevole».

 - Archivio

torna all'elenco