Condividi su

Pneurama Weekly

02/08/2017
Bridgestone si aggiudica la 12esima vittoria alla 8 Ore di Suzuka

Tre team vincitori, un unico brand di pneumatici: Bridgestone. Insieme hanno dominato la gara e conquistato il podio della 8 Ore di Suzuka, Giappone, domenica 30 luglio. Il team Yamaha Factory Racing, equipaggiato Bridgestone, ha ottenuto la bandiera a scacchi per il terzo anno consecutivo, seguito al secondo posto da Kawasaki Team Green. Il terzo gradino del podio invece è per il team Honda F.C.C. TSR, interamente equipaggiato Bridgestone per l'Endurance World Championship (EWC).

Un risultato importante che segna la 12esima vittoria consecutiva in cui un team con pneumatici Bridgestone si aggiudica la prestigiosa gara motociclistica della 8 Ore di Suzuka, l'ultima del FIM EWC 2017. L'altra squadra che ha gareggiato nel campionato e per la quale Bridgestone è fornitore esclusivo, è l'austriaca Yamaha Official EWC Team (YART) che ha ottenuto la quinta posizione a Suzuka, arrivando al terzo posto nella classifica finale del campionato FIM EWC 2016/2017.

Nico Thuy, Head of Europe - Motorcycle, Bridgestone Europe, commenta così la gara: "Le mie congratulazioni a tutti i team Bridgestone, tra cui YART che si è aggiudicata il podio nel campionato EWC di quest'anno. I pneumatici necessitano di ottima tenuta e grip per vincere nelle gare endurance, e Bridgestone ha dimostrato di avere entrambi questi elementi. Ora ci concentreremo sulla serie EWC del prossimo anno e la prima gara di Bol d'Or in Francia".

Bridgestone, azienda leader nella produzione di pneumatici e prodotti in gomma, ha annunciato il suo ritorno nel mondo delle corse lo scorso febbraio 2017 come fornitore di due squadre: YART Yamaha Official EWC

Team e F.C.C. TSR Honda team.

La FIM EWC è una competizione mondiale composta da cinque gare: due in Francia e le altre in Germania, Slovacchia e Giappone. La 8 Ore di Suzuka 8 Hours tenutasi in Giappone il 30 luglio è stata la quinta e ultima gara della stagione 2017, iniziata nel settembre 2016.

 - Archivio

torna all'elenco