Condividi su

Chi siamo

Pneurama

La rivista professionale del pneumatico e dintorni in 6D

Pneurama è la rivista italiana del mondo del pneumatico in edizione internazionale, edita da Edit Prom srl.
Pneurama è una importante finestra sul mercato, un riferimento autorevole per i professionisti nazionali ed esteri.
La rivista coinvolge la filiera della distribuzione del pneumatico nuovo e ricostruito, il trasporto su gomma, l’assistenza e il servizio. E’ uno strumento efficace per informare tutto il mondo del pneumatico. Un aggiornamento costante su politiche commerciali, sviluppi del mercato, trasporti, innovazione, tecnologia e prodotti.
Pneurama rappresenta contemporaneamente il punto di vista esterno del mercato e interno del settore grazie alle tre associazioni di categoria proprietarie: AICA (Associazione Italiana Costruttori Autoattrezzature), AIRP (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici) e Federpneus (Associazione Nazionale Rivenditori Specialisti di Pneumatici).

 

Comunicare il mercato

In vetrina focus su tutte le novità di prodotto, attualità, autotrasporto, speciali sul mondo del pneumatico e sulle autoattrezzature, profili aziendali, innovazioni, assistenza ai veicoli. In primo piano la voce dei rivenditori e dei ricostruttori, approfondimenti tecnici, giuridici, analisi delle politiche di settore, trend del mercato nazionale ed estero e molto di più.
Pneurama continua nella sua evoluzione per rappresentare in modo efficace l’innovazione del pneumatico, sempre più tecnologico e performante, e per crescere con il mercato, offrendo ai lettori nuovi scenari e punti di vista.
Oggi Pneurama è anche online con una serie di servizi integrativi, la traduzione in inglese di tutta la rivista e Pneurama Weekly: settimanale d’informazione sulle novità del mercato.

 

La mission: comunicare il pneumatico del presente per percorrere il futuro

 

Pneurama
Carta d’identità
Anno di nasciata: 1965
Casa editrice: Edit Prom srl
Tiratura: 15.000 copie a numero, 12.000 in Italia e 3.000 nel resto del mondo
Bilingue: italiano-inglese
Rivista online: www.pneurama.com
Bimestrale
Pubblicazione: fine febbraio (n.1), aprile (n.2), giugno (n.3), agosto (4), ottobre (5), dicembre (6).
Traduzione integrale della rivista in inglese: www.pneurama.com

Distribuzione

Rivenditori specialisti di pneumatici; Ricostruttori di pneumatici; Flotte di autotrasporto; Autoriparatori; Aziende Municipalizzate; Case Fabbricanti di pneumatici; Distributori di pneumatici; Compagnie di Leasing; Costruttori, Importatori, Distributori di macchinari, attrezzature e materiali per l’assistenza e la ricostruzione di pneumatici; Case automobilistiche; Compagnie petrolifere; Ministeri; Motorizzazione; Compartimenti Polizia Stradale; Uffici Provinciali ACI; Compartimenti ANAS; Uffici ICE; Camere di Commercio italiane ed estere; Ambasciate, Consolati, Delegazioni Commerciali estere; Associazioni di categoria italiane ed estere.

 

La Storia

Nelle esperienze di ieri le prospettive di domani

Nel 1964 AIRP (Associazione italiana ricostruttori di pneumatici) realizza una pubblicazione destinata alle aziende associate.
Un numero unico a chiusura del secondo anno di fondazione dell’associazione per delineare le linee guida della politica associativa. Il primo passo verso la rivista di settore Airpgomma che diventerà nel 1971 Pneurama.
Fondata ufficialmente nel 1965, Airpgomma nasce già come rivista bilingue in edizione internazionale, destinata ad operatori del settore, enti, istituzioni, associazioni e stampa.
Si presenta all’inizio come finestra sul mondo della ricostruzione ma con l’impostazione per diventare in futuro “la rivista del mondo del pneumatico”.

 

Editoriale N: 1 – gennaio/febbraio 1966
“...Airpgomma è pubblicato non solo per far conoscere i più progrediti procedimenti e l’alta portata economica e sociale della ricostruzione dei pneumatici, ma per illustrare come questa lavorazione si inserisca nell’economia generale della vita del pneumatico. Soprattutto come faccia a beneficiare dei suoi frutti una vastissima compagine di categorie, ivi comprese le industrie fabbricanti di pneumatici nuovi, i rivenditori di pneumatici e, specialmente, l’utenza privata e pubblica che si avvale dei suoi servizi nei settori che impiegano pneumatici dei tipi più disparati dall’autovettura all’aeromobile. (...)
Airpgomma vuole gettare un ponte ideale di collegamento con il mondo estero della ricostruzione dei pneumatici, per eliminare i comparti stagni che possono sussistere nell’espansione delle comuni esperienze, verso la più ambita delle mete: la specializzazione internazionale”.

 

Nel 1970 la scritta in copertina “Bimestrale dell’Associazione Italiana Ricostruttori di pneumatici” cambia in “Bimestrale di informazione sul pneumatico”.
Airpgomma cresce e si innova anche graficamente contemporaneamente  alla nascita nel 1970 di FEDERPNEUS (Associazione Nazionale Rivenditori Specialisti di Pneumatici).
Sul numero 6/1970 si legge:“Da Airpgomma a Pneurama”.
Nel 1971 Pneurama si presenta come organo ufficiale di AIRP e FEDERPNEUS, di proprietà anche di AICA (Associazione italiana costruttori di autoattrezzature, nata nel 1976).

 

Editoriale Airpgomma N. 6 - 1970.
“Pneurama aumenterà la propria tiratura, la propria distribuzione nazionale ed internazionale; accentuerà il proprio impegno editoriale per seguire adeguatamente le accelerazioni sollecitate dal progresso; allargherà i propri servizi per fornire ai Suoi Lettori un panorama sempre più vasto del mondo del pneumatico. (...)
Verso questi obiettivi tende Pneurama, con la consapevolezza di avere dietro di sé, non già la stragrande maggioranza degli operatori economici del settore, ma quegli operatori che, da sempre, concepiscono il pneumatico in senso professionale e specialistico.”

 

Pneurama avrà una portata sempre più ampia con una maggiore diffusione sia nazionale che internazionale e un approccio più globale. Non più organo ufficiale di associazioni di categoria, ma rivista indipendente senza rinunciare al valore aggiunto di vivere direttamente il mercato anche attraverso le sue associazioni di categoria.